Fedro le Favole con traduzione e vocabolario

LIBER PRIMUS
LIBER SECUNDUS
LIBER TERTIUS
LIBER QUARTUS
LIBER QUINTUS
APPENDIX PEROTTINA


Ogni capitolo di ciascun libro è corredato da un link per far apparire un popup con la traduzione. Inoltre sulla sidebar è presente una casella di ricerca del vocabolario.

Catullo I Canti, con traduzione e vocabolario



Carmina I - IX
Carmina X - XX
Carmina XXI - IXX
Carmina XXX - XXXIX
Carmina XL - IL
Carmina L - LIX
Carmina LX - LXIX
Carmina LXX - LXXIX
Carmina LXXX - LXXXIX
Carmina XC - XCIX
Carmina C - CIX
Carmina CX - CXVI
FRAGMENTA 

Ogni Canto è corredato da un link per far apparire un popup con la traduzione. Inoltre sulla sidebar è presente una casella di ricerca del vocabolario.

L'Eneide di Virgilio con traduzione e vocabolario

L'Eneide è un poema epico della cultura latina scritto dal poeta e filosofo Virgilio tra il 31 a.C. e il 19 a.C., che narra la leggendaria storia di Enea, eroe troiano figlio di Anchise, fuggito dopo la caduta della città di Troia, che viaggiò per il Mediterraneo fino ad approdare nel Lazio, diventando il progenitore del popolo romano.


Ogni capitolo di ciascun libro è corredato da un link per far apparire un popup con la traduzione. Inoltre sulla sidebar è presente una casella di ricerca del vocabolario.

Morfosintassi Latina

Morfosintassi dei casi

NOMINATIVO
GENITIVO
DATIVO
ACCUSATIVO
VOCATIVO
ABLATIVO


Recuperanda

Indice analitico

ITER PRIMUM
ITER SECUNDUM
ITER TERTIUM
ITER QUARTUM
ITER QUINTUM
ITER SEXTUM
ITER SEPTIMUM
ITER OCTAVUM
ITER NONUM
ITER DECIMUM
ITER UNDECIMUM 
ITER DUODECIMUM
ITER TERTIUMDECIMUM
ITER QUARTUMDECIMUM
ITER QUINTUM DECIMUM
ITER SEXTUM DECIMUM

’Associazione “POG – Progetto Orientamento Giovani” blog dedicato ai giovani e all’orientamento.

Il 29 aprile 2016 il POG – Progetto Orientamento Giovani, associazione di promozione sociale che ha sede nel terzo Municipio del Comune di Roma, ha compiuto il suo primo anno di vita e per festeggiarlo ha aperto la sezione blog sul sito www.pogscuola.org sui temi dell’orientamento, della scuola e delle esigenze giovanili.
Il blog vuole essere un punto di riferimento sul tema dell’Orientamento alla vita e lo farà attraverso spunti di riflessione sull’attualità, il racconto di realtà già esistenti, l’incontro con testimoni. L’intento è quello di parlare ad un pubblico eterogeneo composto da insegnanti, educatori, genitori e dagli stessi ragazzi e di coinvolgerli nella riflessione.
Ogni settimana, tutti i mercoledì, verrà pubblicato un articolo in una delle seguenti rubriche:
  • orientamento
  • scuola e istruzione
  • testimonianze ed interviste
  • disagi della modernità
Questo spazio di contenuti è un ulteriore passo per le attività del POG, associazione nata dall’intuizione di un gruppo di educatori e professionisti che lavora a contatto con giovani adolescenti e post adolescenti. Proprio dall’osservazione di questi ragazzi immersi nell’attuale contesto sociale, sempre più complesso e sfuggente, è scaturita l’esigenza di offrire un percorso orientativo fuori dai canoni proposti del solo successo materiale e lavorativo che oggi viene presentato come modello assoluto di realizzazione.
Il POG propone un’esperienza di educazione che possa indirizzare non solo verso la scelta di Atenei, corsi di laurea e sbocchi professionali, ma soprattutto punta a stimolare nei ragazzi la loro capacità di sapersi orientare, mettersi in discussione e di ricercare criticamente uno spirito di adattamento e di progettualità non solo all’interno del percorso scolastico-accademico, ma anche nei confronti della loro vita.

Il Presidente dell’associazione, Alfredo Zingone, commenta così il lancio del blog: «Il nostro obiettivo è portare una tipologia di orientamento che non è attualmente presente in modo strutturato nel panorama scolastico. Lo spirito con cui lo facciamo è quello di chi si mette al servizio del prossimo e con questo stesso spirito apriamo il blog: i contenuti che vogliamo portare in rete infatti vogliono avere il taglio dell’approfondimento. Vogliamo affrontare temi che possano essere strumenti utili alla riflessione per insegnanti, educatori e genitori ma anche per gli stessi ragazzi».