4 errori da non fare nell'eLearning

Lista dei 4 errori più comuni da non fare nell'eLearning. Per ciascuno di essi dei suggerimenti per trovare la giusta soluzione.

1) Mancanza di obiettivi di apprendimento
E’ la cosa più importante in assoluto: definire dei chiari obiettivi di apprendimento. L’impostazione di solidi obiettivi permette di preparare corsi di successo.
Hai bisogno di aiuto per scrivere obiettivi di apprendimento? Dai un'occhiata a questo blog: 4 Suggerimenti per la creazione di efficaci obiettivi di e-learning

2) Testo, testo e ancora testo
Due parole omportanti: "Bianco e  Spazio. Lo spazio bianco è incredibilmente importante per la progettazione di e-Learning. Se si compila il corso con troppo testo, i vostri allievi saranno sopraffatti e smetterannp di leggere. Ulteriori informazioni su spazi bianchi e altro in questo blog: perdere un Graphic Designer 

3) Silenzio
Perché si costringere i vostri studenti  a stare in silenzio, quando aggiungendo l'audio può aumentare il loro impegno e divertimento nell’e-Learning? Questo va di pari passo con l'errore del troppo testo. È possibile risolvere entrambi i problemi, prendendo il testo sullo schermo e trasformandolo in uno script di voce fuori campo, con una grafica significativa per la diapositiva, insieme ad alcuni punti chiave nel testo. Ecco alcuni suggerimenti su come scrivere una sceneggiatura per il tuo e-Learning: Tecniche per sviluppare il flusso del le vostre narrative e-Learning


4) Grafica gratuita
Non lasciate che il punto precedente fallisca a causa di una grafica inadeguata.  I grafici possono migliorare il corso in molti modi, ma non se sono lì solo per riempire lo spazio. È necessario selezionare con cura la grafica che otterrà l'attenzione dei vostri allievi e li coinvolgerà. Per una guida nella scelta della grafica, guarda questo blog: Come scegliere le immagini migliori per il vostro e-Learning