Giornata Europea della Logopedia 6 Marzo 2013


Il 6 Marzo pv si celebrerà  la Giornata Europea della Logopedia promossa dal CPLOL, Comitato Europeo Permanente dei Logopedisti in tutta la Comunità Europea. Quest’anno il focus è sui Disturbi Specifici di Linguaggio DSL,  un disturbo molto spesso trascurato e sottovalutato per il suo tempestivo trattamento. I DSL si manifestano in assenza di altri disturbi, cognitivi, sensoriali o relazionali, si caratterizza con un ritardo nella comparsa delle prime parole, nel mancato o alterato sviluppo della competenze fonologiche  (lo sviluppo dei suoni del linguaggio) e talvolta anche morfosintattica e pragmatica.   Spesso questi bambini faticano a raccontare e a farsi capire e a sostenere una conversazione.  La Giornata Europea vuole promuovere una campagna di sensibilizzazione al fine dell’individuazione precoce di tale disturbo spesso non facilmente identificato.  La prevalenza dei DSL è molto alta in rapporto ad altri disturbi evolutivi: 6-8% di tutti i bambini (Ritterfeld e Niebuhr 2002), in Italia, nella popolazione prescolare, l’incidenza dei disturbi del linguaggio varia dal 3% al 6%  (Chilosi et al. 2012). Le  Associazioni Regionali della Federazione Logopedisti Italiani, organizzano e promuovono numerose iniziative e attività territoriali al fine di divulgare le buone pratiche in Logopedia. Visitate i siti delle Associazioni Regionali per ulteriori informazioni,   inoltre un numero di telefono (049.8647936, una email info@fli.it saranno a disposizione dei cittadini, degli insegnanti e di tutti coloro che sono interessati all’argomento.

continua a leggere

Il manifesto dei Logopedisti

Il manifesto dei Logopedisti per un diritto del Cittadino alle cure di qualità in sicurezza




Cos'è la Discalculia


L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la Discalculia come un disturbo specifico dell’apprendimento a prognosi organica, geneticamente determinato, espressione di disfunzione cerebrale. Esso non deve essere confuso con i profili di difficoltà procedurali nel calcolo scritto.
Sulla base delle segnalazioni fatte dalla scuola si calcola che oggi, in Italia, il 20% circa degli studenti incontri difficoltà, spesso anche significative, nell’apprendimento del sistema dei numeri.
La discalculia evolutiva è infatti un disturbo specifico dell’apprendimento (DSA):è una difficoltà specifica nell’apprendimento del calcolo che si manifesta nel riconoscimento e nella denominazione dei simboli numerici, nella scrittura dei numeri, nell’associazione del simbolo numerico alla quantità corrispondente, nella numerazione in ordine crescente e decrescente, nella risoluzione di situazioni problematiche.
 I simboli numerici sono quantitativamente inferiori rispetto a quelli alfabetici (10 cifre contro 21 lettere), ma complessa è la loro combinazione che si basa sul valore posizionale. Per molti bambini, infatti, non c’è differenza tra 15 e 51 oppure tra 316 e 631, in quanto essi, pur essendo in grado di denominare le singole cifre, non riescono ad attribuire significato alla loro posizione all’interno dell’intero numero.




 fonte: manuelasardo


Pinocchio 2.0 e la fiaba


Questo speciale, introdotto da Maurizio Tiriticco, raccoglie storie, racconti e poesie che sino al 2012 sono state pubblicate su Education 2.0 e che sono riferite a Pinocchio 2.0. Il progetto, ideato e curato da Linda Giannini, a ottobre 2012 ha ricevuto il premio del Presidente della Repubblica che viene assegnato alle esperienze più innovative realizzate dalle scuole italiane. Nell'ambito di questo progetto è stato chiesto a mamme, papà, sorelle, fratelli, zie, zii, nonne e nonni, amici e scrittori di inventare brevi storie e poesie che poi sono state lette in classe dalle maestre e sono state illustrate da bambine/i e ragazze/i. 


l'Accento sui Monosillabi, scheda

clicca per ingrandire



 fonte: Scuola e dintorni

3 esperienze nella Scuola Primaria in ebook gratis

Filastrocche emozionate... e non solo! - Di Classe prima B scuola primaria Frank - Asti - Si può insegnare la letto scrittura scrivendo un libro?

Guarda e Scarica



Il piccolo libro dei grandi segreti - Di Classe prima A scuola primaria Frank, Asti - Scrivere un libro può diventare un rinforzo all'apprendimento della letto- scrittura in prima?


Guarda e Scarica


Capitani di domani - di La Scuola di Poesia di Daniela Fabrizi



Guarda e Scarica





Appunti Audio per la Scuola Superiore


  1. Appunti audio di Estimo
  2. Appunti audio di Estimo
  3. Appunti audio di Geografia
  4. Appunti audio di letteratura latina e greca
  5. Appunti audio di Attualità
  6. Appunti audio di Biologia
  7. Podcast di diritto privato
  8. Poesie, commenti e parafrasi
  9. Appunti audio di letteratura inglese
  10. La storia e l'arte nell'Europa del Quattrocento
  11. Podcast di Diritto
  12. Gli avvenimenti storici del XVII secolo
  13. Appunti audio di Fisica
  14. Iliade ed Odissea di Omero, Eneide e canti pastorali di...
  15. Dante e la "Divina Commedia"
  16. Appunti audio di Economia
  17. I Promessi Sposi - Riassunto dei 38 capitoli
  18. Appunti audio di Filosofia
  19. Il '300 ed il Dolce Stil Novo
  20. Appunti audio sul Cinquecento
  21. Appunti audio sul Settecento
  22. Appunti audio sulla storia dell'800
  23. Appunti audio sulla storia del '900
  24. Appunti audio di storia dell'arte
  25. Schede audio di scrittori
  26. Libri per la scuola: schede riassuntive in mp3

Centinaia di Foto per uso Didattico


MIBAC Immagini  DataBase immagini a cura della Direzione Generale per l'innovazione tecnologica e la promozione in collaborazione con L'Ufficio Stampa del MiBAC.

L'alimentazione nell'Italia Antica


L'ALIMENTAZIONE NELL'ITALIA ANTICA ,monografia on-line. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della grande rassegna espositiva “Cibi e sapori nell’Italia Antica”

Il Mondo degli Archivi on-line


Il Mondo degli Archivi on-line Quadrimestrale di informazione e dibattito. Il notiziario è pubblicato con la collaborazione e il contributo finanziario della Direzione generale per gli archivi. Ricco di ebook scaricabili online. Registrazione presso il Tribunale di Roma n. 527/93 del 29.11.1993

S'ed, il Giornale del Centro per i Servizi educativi


Il Giornale del Centro per i Servizi educativi  Periodico on-line, messa in rete dei servizi educativi, esperienze maturate nella elaborazione di metodologie e strumenti finalizzati alla didattica museale e alla educazione al patrimonio culturale. Registrazione presso il Tribunale di Roma n. 157/2004 del 23/04/2004

Materie II prova scritta Esame di Stato


Decreto Ministeriale n°15

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Dipartimento per l'Istruzione
Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'Autonomia Scolastica
Ufficio sesto

Individuazione delle materie oggetto della seconda prova scritta negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio ordinari e sperimentali di istruzione secondaria di secondo grado – Scelta delle materie affidate ai commissari esterni delle commissioni – Anno scolastico 2012/2013.