ADHD: l'importanza dell'Alimentazione


Le ultime ricerche, per il controllo dei sintomi del disturbo di iperattività e difficoltà di concentrazione, approdano al consumo di alcuni alimenti ed al divieto di altri.
I sintomi principali del disturbo di ADHD sono di due ordini di valutazione: una carente o difficoltosa concentrazione ed una difficoltà nel controllo del movimento inteso come iperattività. A queste difficoltà se ne aggiungono altre, meno serie ma sempre problematiche: difficoltà ad addormentarsi, ansia generalizzata e sentimento di negatività. Cure farmacologiche specifiche per l’ADHD non esistono. Vengono utilizzati, nei casi più gravi, una classe di antidepressivi anfetaminici che però funziona solo nell’80% dei casi. Risultati soddisfacenti si ottengo invece con la terapia cognitivo – comportamentale. L’ultima frontiera per fronteggiare la sintomatologia dell’ADHD sembra essere semplice: eliminare dalla dieta alcuni nutrienti, a quanto pare, offre un aiuto ai bambini con disturbo di iperattività e scarsa concentrazione.
Come agiscono gli alimenti
Alcuni alimenti fanno bene alle cellule nervose, aumentandone la capacità di ritenzione e di concentrazione. L’apporto quotidiano di questi nutrienti deve essere costante ed adeguato. Deve essere inoltre considerata la possibilità di assumere un supplemento, oltre la dieta alimentare, a base di vitamine, sali minerali e altri nutrienti che normalmente non vengono inclusi nella normale alimentazione. Questi elementi, assunti quotidianamente, possono contribuire ad una migliore performance della concentrazione. Dovrebbero, invece, essere eliminati dalla dieta alcuni nutrienti che stimolano l’iperattività.




ROMECUP 2013, l’eccellenza della Robotica a Roma, 20 – 22 marzo 2013


ROMECUP 2013, L’ECCELLENZA DELLA ROBOTICA A ROMA - VII edizione
Roma, 20 – 22 marzo 2013
Città Educativa, via del Quadraro 102
Campidoglio, Sala della Protomoteca
Al via le iscrizioni per le scuole

Dal 20 al 22 marzo 2013 si svolgeranno le competizioni ufficiali della
RomeCup 2013, Trofeo Internazionale città di Roma di Robotica e le
selezioni nazionali della “Robocup junior” per i mondiali di robotica.
Per l’edizione 2013 i workshop formativi per docenti di scuole di ogni
ordine e grado, l’area dimostrativa e i laboratori didattici per i
ragazzi. La settima edizione della RomeCup, l’eccellenza della
Robotica a Roma, promossa dalla Fondazione Mondo Digitale, è sempre
più ricca di novità appassionanti.
Il programma prevede due giorni di competizioni, area dimostrativa e
workshop (20 e 21 marzo, Città educativa di Roma, via del Quadraro
102) e fasi finali e premiazione nella sala della Protomoteca in
Campidoglio (22 marzo).
COMPETIZIONI
RomeCup 2013, VII Trofeo internazionale città di Roma di Robotica
Categorie
  • Soccer (primary e secondary)
  • Dance (primary e secondary)
  • Rescue (primary e secondary)
  • Explorer (junior e senior)
Selezioni nazionali “Robocup Junior”
Categorie
  • Soccer (primary e secondary)
  • Cospace Theatre
AREA DIMOSTRATIVA E LABORATORI DIDATTICI
L’area dimostrativa, aperta agli studenti di ogni età il 20 e 21
marzo, sarà animata da laboratori didattici sulla robotica educativa,
in collaborazione con diverse esperienze di eccellenza. (dettagli nel
programma)

WORKSHOP PER DOCENTI
Il 20 e 21 marzo, in contemporanea alle competizioni e ai laboratori
didattici, si terranno anche workshop dedicati ai docenti. (dettagli
nel programma)

COME PARTECIPARE
Per partecipare alla RomeCup 2013 occorre compilare il modulo di
registrazione in allegato che è possibile scaricare anche dal sito
www.romecup.org
Il modulo deve essere inviato al numero di fax 06 42000442 o via
e-mail all’indirizzo f.delduca@mondodigitale.org entro il 5 marzo
2013.
Sul sito www.romecup.org è possibile iscriversi, consultare il
regolamento e scoprire le novità della settima edizione.

In allegato:


CodeSchool, per imparare a Programmare

CodeSchool è un sito rivolto a studenti e insegnanti il cui motto è: "Impara Facendo, Nessun setup, Nessun problema, Solo Apprendimento". CodeSchool insegna le tecnologie web nel comfort del vostro browser con video lezioni, sfide di codifica, e screencast. Ci sono corsi Javascript, Ruby, Html/Css, IOS ecc., molti sono gratuiti

Alberto Manzi: che cosa è l'Educazione?


Educazione... ma che cosa è? Di Alberto Manzi.


Alberto Manzi nasce a Roma nel 1924.
Dopo l'esperienza di guerra come sommergibilista, nel 1946 inizia l'attività scolastica presso il Carcere 'A. Gabelli' di Roma. Nel 1954 lascia la direzione dell'Istituto di Pedagogia della Facoltà di Magistero di Roma per fare l'insegnante elementare e portare avanti, 'sul campo', quelle ricerche di psicologia didattica che continuerà almeno fino al 1977, quando abbandona l'insegnamento.
Ha curato sussidiari, libri di letture, diari scolastici. Assai intensa l'attività di scrittore, con oltre 30 titoli tra racconti, romanzi, fiabe, traduzioni e testi di divulgazione scientifica tradotti in tutte le lingue (Orzowei, scritto da Manzi, è uno dei libri di letteratura italiana più tradotto nel mondo), che gli sono valsi riconoscimenti e premi internazionali.
Dal 1954 al '77 si è recato in Sud America ogni estate per corsi di scolarizzazione agli indigeni e attività sociali.
'Non è mai troppo tardi' è solo la più nota di una lunga serie, tra il 1951 e il '96, di trasmissioni e collaborazioni con la televisione e la radio.
Nel 1993 ha fatto parte della Commissione per la legge quadro in difesa dei minori. Nel 1994 è stato eletto sindaco di Pitigliano (Grosseto), dove risiedeva. Qui si è spento il 4 dicembre 1997.


Scheda su Accento, Elisione e Troncamento

fonte:

Tutorial di Google Drive in Power Point

Utile Presentazione delle funzioni di Google Drive con Power Point


11 Giochi grammaticali per imparare l'Inglese


Anche se le competenze grammaticali sono un passo fondamentale nella comprensione, scrittura e lettura della lingua inglese, la grammatica non è sempre un campo particolarmente divertente da studiare. Di fronte a lunghi elenchi di regole ed eccezioni delle regole grammaticali da imparare a memoria, non c'è da meravigliarsi che molti di noi gettano la spugna sulla padronanza tecnica inglese presto a scuola.

E per quelli di noi che hanno rinunciato ai punti più delicati della grammatica a scuola, c'è un’ ultima speranza. Giochi di grammatica online sono un modo nuovo e indolore per aggiornare le nostre abilità grammaticali. Scopri i giochi di grammatica sorprendentemente coinvolgenti di seguito elencati. In breve tempo saremo esperti di grammatica!

1. Grammar Ninja will help anyone drill down the parts of speech. As a beginner ninja in this game you will be asked to define nouns and verbs in a series of sentences. As your expertise grows you can graduate to become a skilled ninja, and eventually a master ninja where you will identify all parts, including adjectives, adverbs, articles and pronouns on a timed test that tracks your errors and awards points.

2. Preposition Desert is an easy way to sharpen your preposition concepts while helping baby kangaroos make it home before the desert rain begins. Players answer questions like this:
  • Is the underlined word a preposition or an object of a preposition?
  • I read about kangaroos in an encyclopedia.
Clicking the preposition button would earn you a correct answer, and the baby kangaroo one step closer to safety.

3. Players who feed the Verb Viper the correct subject/verb answers will sharpen their grammar rules quickly in this face-paced game. You’ll be tested on correct verb tenses, forms and agreement at different levels and speeds. Track your improvement after each level with your accuracy, speed and rate score summaries.

4. In Short Circuit try to fix a short circuit by linking the prefixes and suffixes to their correct meanings. Matching -arian with “one who” will earn you a fix while -ize and “study of” is the wrong answer (and a short circuit).

5. Trapped tests punctuation rules through a fill-in-the-blank story, and an apple-throwing contest. Players properly place different punctuation throughout the story to help free the children locked in the tower.

6. Correct comma placement in this Rags to Riches game will earn you an increasingly higher lump of fake money as the questions get harder and your skills get more adept. A wrong answer will send you back to $0, but you can also utilize one of your three hints if you get stuck.

7. Rooting out Words challenges readers to match the correct prefixes with the root of the word. After you master the easy level challenge yourself at the super brain status.

8. Master the basics of sentence structure with this Diagramming Sentences game. The game will begin with identifying the proper subject and verb in a sentence and additional sentence parts will be added as the game progresses. By the end, you will be tasked with diagramming a variety of sentences.

9. The BBC has an excellent list of adult grammar games. Help the elderly grandmother, Ms. Anderson get her hair done at the salon in the “Blown Away” through selecting the proper punctuation for a list of sentences.

Another suggestion sent in:
10. FreeRice – For each answer you get right, they donate 10 grains of rice through the world food programme to help end hunger.

11.  ChompChomp.com - Lots of grammar games!



 fonte: onlineclassroom

Sokikom, Gioco multiplayer per imparare la Matematica


Sokikom è un potente gioco multiplayer online per l’apprendimento della matematica sociale ed aiutare gli studenti a sviluppare competenze e l’amore per l'apprendimento della matematica. E’ integrabile ad uno strumento di gestione della classe simile a ClassDojo, gli insegnanti possono facoltativamente utilizzare entrambi i prodotti.

Imparare l'Italiano Online

OneWorldItaliano è un ottimo sito che propone Unità Didattiche di apprendimento della lingua Italiana gratuite, sia discorsive che in video.