Talemotion, pubblicare gratis il tuo racconto breve


Talemotion è un luogo dove le storie prendono vita. Puoi pubblicare gratis il tuo racconto breve e sottoporlo al giudizio dei lettori, che ti premieranno scaricando e giudicando il tuo scritto.Coinvolgi i tuoi amici e fa' in modo che la tua storia sia tra le più lette.
Crea il tuo profilo di AUTORE e se vuoi inventa il tuo pseudonimo. Coinvolgi nella diffusione i traduttori perché il tuo racconto sia letto in più lingue. Partecipa alla classifica che mensilmente verrà stilata in base alle votazioni dei lettori e incrementa le tue posizioni con il giudizio dei valutatori.
Approfitta della possibilità di pubblicare anche libri interi in formato e-book. Al prezzo che suggerirai tu, i tuoi fan saranno i primi a scaricare il tuo libro e potranno essere gli artefici di un possibile best seller elettronico.
Buona scrittura e buona lettura!

Risolvere i problemi di Matematica automaticamente


MathWay  consente di risolvere problemi di matematica, algebra, calcolo automaticamente.
Dalle operazioni più semplici (addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni, divisioni) a quelle più complesse (espressioni, integrali, funzioni, radicali, sistemi).
Basta inserire correttamente la formula del problema utilizzando i pulsanti per avere il risultato con le spiegazioni di tutti i passaggi.
Uno strumento di verifica interessante per tutti i livelli di studio.

La modernizzazione dell’Istruzione Superiore in Europa


Finanziamento e dimensione sociale

Il rapporto affronta la questione della dimensione sociale dell’istruzione superiore, argomento sempre più dibattuto, negli ultimi anni, a livello europeo e a livello nazionale. La dimensione sociale riguarda il processo di allargamento dell’accesso all’istruzione superiore alla più vasta parte possibile della popolazione. Lo studio ha come anno di riferimento il 2009/10 e copre 31 paesi (tutti i paesi membri dell’UE, il Liechtenstein, la Norvegia e la Turchia)
Commissione europea
EACEA — Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura


Insegnamento della lettura in Europa


Contesti, politiche e pratiche

Per la prima volta uno studio paneuropeo offre un’immagine completa delle competenze nella lettura e individua alcuni dei fattori chiave che incidono sull’acquisizione delle competenze per gli alunni dai 3 ai 15 anni di età. Lo studio affronta e sviluppa quattro argomenti: gli approcci all’insegnamento, come contrastare le difficoltà di lettura, la formazione degli insegnanti e la promozione della lettura al di fuori della scuola. Ogni argomento è analizzato alla luce dei risultati della ricerca accademica, degli ultimi risultati delle indagini internazionali e di una analisi approfondita delle politiche, dei programmi e delle migliori pratiche a livello nazionale. Lo studio è stato prodotto, per la Commissione, dalla rete Eurydice e copre 31 paesi (tutti gli stati membri dell’UE, l’Islanda, il Liechtenstein, la Norvegia e la Turchia). L’indagine rivela che, se da un lato la maggior parte dei paesi europei adotta politiche adeguate a promuovere l’acquisizione di competenze nella lettura, dall’altro spesso risulta esserci una mancanza di programmi e di iniziative rivolti ai gruppi maggiormente a rischio per le difficoltà nella lettura, come i maschi, i bambini provenienti da ambienti svantaggiati e i bambini immigrati. Dal rapporto risulta anche che solo in pochi paesi sono presenti, nelle scuole, specialisti per la lettura a sostegno dei docenti e degli alunni. Nel 2009 circa un quindicenne su cinque nell’Unione europea risultava avere difficoltà di lettura. I paesi dell’UE si sono quindi messi accordati per ridurre la quota dei lettori più deboli al di sotto del 15% entro il 2020. Solo in Belgio (Comunità fiamminga), Danimarca, Estonia, Polonia, Finlandia e Norvegia il numero dei quindicenni con scarso rendimento era del 15% o al di sotto di questa percentuale

Commissione europea
EACEA — Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura 


La Scuola non Statale nei Paesi Membri della Comunità Europea: Aspetti Strutturali e Giuridici


ebook a cura dell'
 
EACEA — Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura sul quadro legislativo legato alle Scuole non Statali nei Paesi Membri della Comunità Europea





Per ciascun paese la presentazione si articola come segue :

1. Generalità - quadro legislativo
2. Tipi di istituti
3. Condizioni per la creazione di istituti
4. Finanziamenti e Sovvenzioni pubbliche / Tasse scolastiche

5. Condizioni relative a programmi, orari e metodi didattici
6. Valore legale dei diplomi rilasciati
7. Nomina/stato giuridico/condizioni di servizio degli insegnanti
8. Ispezione
9. Dati statistici
10. Repertorio delle organizzazioni rappresentative.

Scarica l'ebook pdf

L'Europa in 12 Lezioni

A che cosa serve l’Unione europea? Come è nata e perché? Come funziona? Che cosa ha fatto per i suoi cittadini e quali nuove sfide deve affrontare oggi? Nell’era della globalizzazione è in grado di competere con le altre grandi economie e di preservare i suoi valori sociali? Quale sarà il ruolo dell’Europa sulla scena mondiale negli anni a venire? Dove saranno tracciati i confini dell’Unione? E quale futuro attende l’euro? Sono queste alcune delle questioni esaminate dall’esperto di affari europei Pascal Fontaine nella nuova edizione 2010 del suo popolare opuscolo L’Europa in 12 lezioni.
ebook in pdf gratis della Commissione europea

Dettati Ortografici sul Carnevale per la primaria

Una collezione di dettati ortografici sul Carnevale, di autori vari, per la scuola primaria.


80 Travestimenti per Carnevale


Costumi e travestimenti per bambini della primaria –  maschere, parrucche, mantelli, accessori, tute, idee per il trucco, tutto “fai da te” per il gioco dei travestimenti (non sono a Carnevale)…


Il libro "giallo" tutto quello che c'è da sapere per scriverlo e capirlo

Sottocategorie



Letteratura gialla
fonte: Wikipedia

Carnevale: 15 siti per filastrocche e poesie

Dopo Natale eccoci già pronti per proporre alcuni siti che contengono filastrocche e poesie dedicate al Carnevale:

  1. Filastrocche di Carnevale - Il Paese dei bambini che sorridono
  2. Filastrocche, poesie, canzoncine per il Carnevale - Filastrocche.it
  3. Filastrocche di Carnevale - Pensieri in volo
  4. Filastrocche di Carnevale - Idee Festa
  5. Filastrocche sul Carnevale - PoesieRacconti.it
  6. Filastrocche di Carnevale - Maestra Rosa Sergi
  7. Filastrocca Mascherata - Ercole Bonjean
  8. Poesie e filastrocche: Carnevale - lapappadolce
  9. Filastrocche diCarnevalebigliettieauguri
  10. Poesie e filastrocchetuttoscuola
  11. Filastrocche carnevale - sostegno.forumattivo
  12. Poesie e filatrocche - fantasiaweb
  13. 75 filastrocche e poesie di Carnevale - poesie.reportonline
  14. Filastrocche di carnevale - mammachebuono
  15. Carnevale in Filastrocca - rosalbacorallo


Materiale didattico per il Carnevale

Poesie e filastrocche, maschere tradizionali italiane, Le maschere: dettati ortografici e letture, Il carnevale: dettati ortografici e letture, storia delle maschere, il carnevale nella storia, le origini del carnevale,  carnevale qui e lì per il mondo, carnevale qui e lì per l’Italia, teatrino di carnevale: dialoghi tra le maschere.



Marte in 3D

Dal sito della Nasa è possibile osservare tutte le foto scattate dalla sonda Curiosity sul territorio marziano. E' indispensabile avere un paio di occhiali appositi per le visualizzazioni 3D.

Vai su Marte

Musica: Bach e l'età Barocca

Una sezione di Sapere.it di De Agostini dedicata alla musica Barocca, per approfondire i suoi aspetti teorici e le conoscenze precedentemente acquisite. 
Tanti generi musicali per conoscere i segreti di una disciplina capace di affascinare il mondo intero.

De Agostini Enciclopedia online


Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina a qualsiasi esigenza.
Agile, utile, dinamica, gratuita, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la voglia di conoscenza quotidiana.

Musica: dall'Antichità al Rinascimento

Gli inizi della musica affondano nella notte dei tempi: di essi parlano le ricostruzioni dell'etnomusicologia , per quanto in larga misura fondate su congetture. Di quegli inizi troviamo tracce nelle cosmologie e nelle mitologie primitive, nei frammenti di un immaginario collettivo che evidentemente possedeva già, grezza e confusa, una qualche idea di alcuni elementi strutturali della musica, vale a dire del ritmo e del canto. Una testimonianza decisiva proviene dalla storia degli strumenti musicali , che permette di far luce sulle pratiche antiche. I frammenti di notizie mitologico-leggendarie, i documenti storici o letterari e le testimonianze iconografiche di reperti archeologici concorrono a individuare i primi ceppi della musica all'interno delle civiltà urbane arcaiche: la civiltà mesopotamica sumero-babilonese e quella dell'antico Egitto. Di qui seguiranno la musica ebraica, la musica greco-romana e quella cristiana....

Guarda tutta la sezione dall'Antichità al Rinascimento

De Agostini Quiz, 15 categorie 3 livelli di difficoltà

Sapere.it è il sito della De Agostini che propone una serie di quiz articolati in 15 categorie/materie e con 3 livelli di difficoltà. Se ci si registra si può entrare nella classifica generale, altrimenti è possibile giocare ugualmente ma senza traccia dei risultati.

vai ai Quiz