Mini Guida al fondo Espero


Fondo Scuola Espero Previdenza Complementare, mini guida che spiega le caratteristiche generali del Fondo dei lavoratori della Scuola


Dislessici famosi - Video

I genitori e gli insegnanti di un bambino con difficoltà di apprendimento, tra cui la dislessia o che hanno difficoltà di apprendimento, debbono  vedere questo video per capire meglio la dislessia e soprattutto per vedere quanti personaggi famosi erano dislessici.

Learning Disabilities di frmeek

Forum: dibattito sulla Dislessia - Video


Forum Dislessia - Dibattimento di fabr2564

Dislessia: cos'è e come affrontarla - Video

Video introduttivo sulla Dislessia e sull'utilizzo di EDI Touch - il primo tablet per bambini dislessici - come strumento compensativo.

La Dislessia: cos'è e come affrontarla di tabletascuola

fonte: Dislessia? Io ti conosco

1800 Quiz di Grammatica Inglese gratis - App Android


Questa applicazione gratuita dispone di 1800 domande di grammatica inglese. Ogni test contiene cinque domande.
È possibile sostenere le prove in modalità auto-score, che segna la risposta corretta dopo ogni domanda, o modalità di test, che vi dà le risposte dopo aver finito tutte e cinque le domande.

Si passa il test se il punteggio è 5/5

Utile per:

- Sapere meglio la grammatica inglese col tuo cellulare
- Testare la tua conoscenza con domande casuali
- Portare la comprensione della lingua ad un livello più alto

Dizionari Pearson Paravia gratis– App Android


Dizionari Pearson HD è l'applicazione indispensabile per consultare i dizionari Pearson Paravia.

Per accedere ai dizionari disponibili, occorre attivare il codice di accesso sul sito dizionari.pearson.it

Una volta scaricata e installata la app, effettuare il login e sincronizzare la libreria (si consiglia una connessione wi-fi per effettuare il download del dizionario).

Pearson: Orario Scolastico del Docente – App Android


Scarica l'orario scolastico Pearson per insegnanti gratis.
Grazie all’app Orario Scuola – Insegnante potrai tenere sempre sotto controllo la programmazione della settimana.
Puoi creare l’orario della tua settimana in classe, inserire note, appuntamenti, riunioni, interrogazioni e verifiche.
Personalizza le materie che insegni, assegnandogli il nome e il colore che preferisci; inserisci le classi in cui le insegni.
Visualizzare l’orario di scuola sia in vista settimanale che mensile, con un’icona diversa per ciascuna tipologia di nota inserita.

SketchUp: 350 video tutorial


350 video su SketchUp il famoso strumento di modellazione 3D intuitivo, divertente e gratuito che può usare chiunque. I video, raccolti nel canale YouTube dedicato, sono sia tutorial che esplicativi di esperienze fatte anche da famosi Architetti che lo hanno usato, in fase di progettazione, per visualizzare il risultato finale.


ScienceCasts di NASA, 73 video di carattere scientifico

ScienceCasts è la Playlist della NASA dedicata alle scoperte scientifiche che questo organismo ha fatto nel corso degli anni.
I video sono in inglese e di grande valenza didattica, la lingua può essere un'ottima occasione per migliorare la listening comprehension.

Vai a ScienceCasts

Orario cattedra e tempo professionale - Video

In piu' occasioni Gilda tv si e' occupata della legge di stabilita' laddove prevedeva l'aumento di un terzo dell'orario di insegnamento dei docenti senza nessun aumento di stipendio.
A seguito della dura presa di posizione dei sindacati e di una vasta opposizione degli insegnanti il governo e il ministro Profumo sono stati costretti a cancellare dalla proposta di legge il comma che prevedeva questo aumento.
L'argomento, almeno per ora, sembrava archiviato.
ma non e' cosi'.
Il direttore della fondazione Giovanni Agnelli, Andrea Gavosto, in un articolo sul "la Stampa" e in una recente intervista rilasciata a orizzonte scuola afferma che quella dell'aumento dell'orario di lavoro dei docenti e' stata un'occasione perduta. e ipotizza per gli insegnanti un tempo pieno di 40 ore settimanali.
Il dott. Gavosto ha scritto, che in Germania i docenti lavorano 100 ore in piu' l'anno ma guadagnano il 50/100 in piu'.
Intervento di Gianluigi Dotti, vicecoordinatore della Gilda..

Salute degli Insegnanti e Orario di Lavoro - Video

L'aumento dell'orario di lavoro dei docenti può influire negativamente sulla salute degli insegnanti?
Gilda tv lo ha chiesto al Dott. Vittorio Lodolo D'Oria, componente del collegio medico per l'inabilità al lavoro dell'ASL di Milano dal 1992. E' autore numerose pubblicazioni sulle malattie professionali dei docenti. L'ultima opera è " Pazzi per la scuola". fonte: Gilda TV

Requisiti per andare in Pensione nel 2013 Video Tutorial


Il 20 dicembre 2012, è stata emanata la circolare per presentare la domanda di cessazione dal servizio a partire dal 1 settembre 2013. Le domande vanno presentate entro il 25 gennaio 2013. Nel tutorial tutte le indicazioni: chi può presentare la domande e come.
fonte: Gilda TV

22 Social Network italiani per condividere i tuoi articoli

Ho selezionato 21 siti di social news, social bookmarking e portali di giornalismo partecipativo che consentono la diffusione di post e link in generale, tutti rigorosamente in lingua italiana.
Puoi usarli per diffondere i tuoi contenuti, per aumentare la popolarità dei tuoi post ed il traffico.
Alcuni li conosco molto bene e riporto i miei consigli su come utilizzarli al meglio. Altri mi sono stati indicati dai lettori e mi limito a segnalarteli.

E' un servizio di Alice che permette di segnalare news interessanti in rete. Ogni notizia viene votata con un Ok oppure con un No, ed in base a questo ed altri parametri le notizie ritenute più rilevanti vengono mostrate nella home, che ti garantisco può essere una notevole miniera di contatti.
L'enorme popolarità acquisita nel corso del tempo da questo social news ha determinato la nascita di gruppi organizzati che tentano di controllarne i meccanismi al fine di favorire le proprie notizie a discapito di altre. Anche trucchi e plugin per doventare popolari su OKNOtizie ai limiti della regolarità non mancano.

Pro
Semplicità estrema, vengono accettate news di qualsiasi genere e basta inserire titolo e url.

Contro
Difficile guadagnare spazio se non ci si affilia ad uno dei gruppi di utenti organizzati, anche se vengono postati veri e propri scoop

Da notare
Per avere un buon riscontro è necessario che il post venga visualizzata in home page.

Efficacia
Una mia news presente nella home per un giorno ha portato più di 1200 visitatori unici.


Lo considero al momento il miglior social network per accedere a contenuti rilevanti. Spiegare come funziona StumbleUpon non è semplice; è un sistema di condivisione contenuti e risorse rilevanti tra utenti con gli stessi interessi.

E' in grado di generare una quantità di traffico paragonabile a Digg per i post in inglese, ma anche gli utenti italiani stanno aumentando decisamente rendendolo una ottima fonte di traffico sia per qualità che per quantità anche per i blog di casa nostra.

Pro
Genera visite di utenti realmente interessati all'argomento dei post

Contro
Il meccanismo per segnalare gli inserimenti agli amici è un pò macchinoso (specie se ne hai molti)

Da notare
Esiste il gruppo degli stumblers italiani. Iscriviti!

Efficacia
Può essere come un botto di capodanno inesploso. Puoi postare una notizia senza riscontrare benefici immediati, e dopo due mesi notare un'aumento di visite impressionante in un solo giorno: basta che qualcuno "inciampi" (stumble) sul tuo post e clicchi su "I like it".

Current Tv è un network creato da Al Gore che integra i nuovi media con i media tradizionali integrando nel proprio palinsesto User Generated Content (UGC). Permette di condividere contenuti video, audio, immagini, articoli e semplici link. I contenuti che raggiungono la home page per un tempo sufficiente vengono poi trasmessi sul canale satellitare 130 di Sky.
Lo trovo veramente un ottimo servizio non tanto per lil traffico generato quanto per la qualità di contenuti ed utenti, molto attenti e partecipativi al di là delle solite logiche di cricca che di solito contraddistinguono i social più popolari (OKNOtizie docet).
Anche il karma degli utenti viene calcolato in modo particolare; è infatti determinato dai contenuti video autoprodotti, da quelli semplicemente condivisi e dalle conversazioni con gli altri utenti. Se ancora non lo conosci ti consiglio di provarlo, ne vale la pena.

Pro
Qualità di contenuti e utenti. Interfaccia innovativa

Contro
Non genera traffico di massa

Da notare
Oltre ai contenuti puoi registrare un video con la tua webcam e condividerlo, rischiando di finire su Sky

Efficacia
Rende più in termini di qualità che quantità

Sino ad un mese fa non mi sarei mai sognato di segnalarlo come strumento di promozione e diffusione contenuti, ma il grande rilievo che i media hanno dato a questo social network negli ultimi tempi sta spingendo quasi tutti gli italiani ad iscriversi (anche quelli che solitamente non usano Internet). Sapere come funziona Facebook è fondamentale per sfruttarne appieno le potenzialità.
Facebook informa ogni membro sulle attività dei propri amici, quindi ogni volta che aggiungerai al tuo profilo nuovi video oppure articoli interessanti ogni amico ne sarà informato.

Pro
Sta diventando il social network più popolare tra gli utenti italiani

Contro
Ambito molto generalista

Efficacia
Potrebbe essere un ottimo strumento per il passa-parola (word of mouth marketing)


Anche questo servizio di Social Bookmarking è offerto da Alice, che con mia grande sorpresa sis sta rivelando una pioniera del web 2.0 in italia. Permette di salvare online i propri bookmark e condividerli con altri utenti. A differenza di segnalo non esiste alcun criterio di visualizzazione in home page, che mostra le segnalazioni in ordine di tempo, ma permette il tagging degli URL.
Le proprie segnalazioni vengono quindi rese compatibili con i nuovi sistemi di selezione, aggregazione e distribuzione del web 2.0. Porta un discreto numero di contatti, ma non così tanti come i due servizi segnalati in precedenza.

Pro
I contenuti possono a mio avviso essere pronti per la ridistribuizione con altri servizi di Alice di prossima implementazione

Contro
Non garantisce a breve termine un numero di visite rilevanti

Da notare
I Tags scelti sono di fondamentale importanza. Usa - tra i più consoni - quelli più usati (guarda nella home).

Efficacia
Con i tag giusti può portare un centinaio di unici nell'immediato ma sospetto che i benefici siano a lungo termine

E' il primo sito di giornalismo partecipativo (Citizen Journalism) già molto diffuso all'estero, un pò meno qui da noi. Chiunque può fare notizia su questa testata i cui giornalisti sono gli utenti registrati. Questi ultimi possono sia segnalare post esterni, sia scrivere nuovi post nel giornale con links di approfondimento esterni.Ogni post viene taggato e pertanto categorizzato e ridistriubuito. E' un ottimo servizio sia di Article Marketing che di Citizen Journalism.

Pro
Ottima autorevolezza

Contro
Inserimento abbastanza macchinoso

Efficacia
Abbastanza fiacca nell'immediato, buona a lungo termine


Questo è lo storico sito italiano dedicato a Linux e dintorni. Storico perchè è da molto online, ed è anche stato un precursore del Social Network in italia se vogliamo perchè è da tempi insospettabili che gli utenti postano e segnalano le news riguardanto Linux, l'ICT in generale ed il mondo dell'informatica.

Possono segnalare news e links sia utenti registrati che non. I posto vengono verificati e convalidati manualmente.

Pro
Il sito ha un numero di visitatori ottimo e le news hanno una grande longevità grazie ai feeds che vengono ripubblicati di continuo su altri siti.

Contro
Vengono accettate solo segnalazioni su Linux ed informatica in generale, gli utenti che commentano a volte dimostrano problemi di correlazione sociale con il resto del genere umano.

Da notare
Se la news non tratta di Linux o Opensource specificare un [OT] di fronte al titolo

Efficacia
Una buona notizia a tema può portare anche 1.500 unici in un solo giorno!

E' un blog su internet ed informatica in generale molto autorevole e ben posizionato sui motori di ricerca. Puoi segnalare i tuoi post con un applet trascinabile nella barra dei segnalibri, ma se non sei registrato le tue segnalazioni saranno visibili solo per lo staff del portale.

Pro
Ottima autorevolezza, un loro backlink può portare benefici sia in termini di link popularity che di autorevolezza

Contro
nessuno in particolare

Efficacia
Circa 500 unici in un giorno se il post è stuzzicante

9) WikiO

La versione italiana di un social news francese in grado di monitorare automaticamente le conversazioni nella blogosfera (buzzing). Funziona come OKNOtizie, puoi postare i link a news interessanti che gli utenti votano determinandone il ranking e quindi la rilevanza. Raggruppa ed evidenzia anche le conversazioni attorno ad un determinato argomento.

Gli utenti iscritti possono automatizzare l'inserimento dei propri post inserendo il feed del blog, ma attenzione... una volta specificato non sarà possibile cambiarlo. Ho avuto questa esigenza ed ho tentato di contattare lo staff via email ma non c'è stata alcuna risposta.

Pro
Automazione degli inserimenti

Contro
Supporto praticamente nullo, sistema di tagging automatico poco preciso

Efficacia
Dipende dai tags automatici. Se pertinenti può generare un buon traffico

Questi sono i portali di cui ho una conoscenza abbastanza approfondita in merito ad efficacia, vantaggi e svantaggi. Di seguito ne riporto altri che mi sono stati segnalati dai lettori.

10) WeMedia
Aggregatore di news e notizie di carattere tecnologico. Utilizza una tecnica mista di spidering e di inclusione RSS per popolare i contenuti. Puoi iscriverti ed includere il tuo feed RSS nel profilo.

Aggrega notizie e post dai blog italiani. E' richiesta l'iscrizione ed i post vanno segnalati uno ad uno.


12) Zic Zac

Social news generalista tutto italiano e sviluppato ad hoc da due informatici di casa nostra. Il progetto è stato lanciato nel 2007.

Social news generalista nello stile più classico nel quale i link vengono votati dagli utenti ed in cui il punteggio determina il rank.
E' sufficiente una semplice registrazione per segnalare i propri contenuti: basta compilare il modulo con nome, cognome ed email.


Social news generalista.





Social news generalista.

Social news dedicato esclusivamente al mondo della casa e degli sposi. Visto l'argomento non ha un traffico di massa ma è molto specifico.

17) Addalo

Social news generalista nofollow free.

Un sito a metà strada tra il classico servizio di social news ed un portale di article marketing che permette l'inserimento di comunicati stampa.

19) Pligg
Pligg.it  Social news generalista.

20) SuGiu

Social news generalista.


21) UpNews


Social news generalista.




Social news generalista.


fonte: articolo di Daniele Di Gregorio
su Ikaro

Cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2013.


Con circolare 20 dicembre 2012 n. 98 il Miur fornisce le indicazioni operative per l’attuazione delD.M. 20 dicembre 2012 n. 97, recante disposizioni per le cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2013.

Personale dirigente, docente, educativo ed A.T.A.

È fissato per il 25 gennaio 2013 il termine per la presentazione, da parte di tutto il personale del comparto scuola, delle domande di collocamento a riposo per compimento del limite massimo di contribuzione, di dimissioni volontarie dal servizio e di trattenimento in servizio. Il medesimo termine vale anche per coloro che manifestino la volontà di cessare prima della data finale prevista da un precedente provvedimento di permanenza in servizio. Sempre entro la medesima data gli interessati hanno la facoltà di revocare le suddette istanze, ritirando, tramite POLIS, la domanda di cessazione precedentemente inoltrata.

Presentazione delle istanze

Le domande di cessazione dal servizio e le revoche delle stesse devono essere presentate con le seguenti modalità:
  • il personale Dirigente Scolastico, docente, educativo ed ATA di ruolo, ivi compresi gli insegnanti di religione utilizza, esclusivamente, la procedura web POLIS “istanze on line”. Al personale in servizio all’estero è consentito presentare l’istanza anche con modalità cartacea;
  • il personale della province di Trento Bolzano ed Aosta presenta le domande in formato cartaceo direttamente alla sede scolastica di servizio/titolarità.
Le domande di trattenimento in servizio continuano ad essere presentate in forma cartacea.

Gestione delle istanze

Le cessazioni devono essere convalidate dal SIDI con l’apposita funzione per acquisirne gli effetti in organico di diritto entro il 30 marzo e, comunque, non oltre la data di inizio delle operazioni di mobilità previste per ogni ordine di scuola.
Nella domanda di cessazione gli interessati devono dichiarare espressamente la volontà di cessare comunque o di permanere in servizio una volta che sia stata accertata la eventuale mancanza dei requisiti.
Come negli anni precedenti, gli Uffici scolastici territoriali utilizzano il SIDI per predisporre i prospetti dati di pensione destinati alle competenti sedi INPS – gestione ex INPDAP per la liquidazione del trattamento pensionistico. Le domande di pensione devono essere inviate direttamente all’Ente Previdenziale, esclusivamente attraverso le seguenti modalità:
  • presentazione della domanda on-line accedendo al sito dell’Istituto, previa registrazione.
  • presentazione della domanda tramite Contact Center Integrato (n. 803164)
  • presentazione telematica della domanda attraverso l’assistenza gratuita del Patronato.

Dirigenti Scolastici

Il termine per la presentazione della domanda di cessazione dal servizio da parte dei dirigenti scolastici è il 28 febbraio, come previsto dall’art. 12 del CCNL 15 luglio 2010 dell’area V della dirigenza.

Ecdl Quiz: App per iPhone

AICA - Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico - lancia la prima app dedicata ai quiz ECDL che, in modo semplice e divertente, aiuta a chiarire, apprendere e ripassare i concetti importanti della Patente Europea del Computer.

Vai alla App