Rinnovato il contratto dei presidi?

Secondo una dichiarazione del ministtro Gelmini del 20 maggio 2010 e pubblicato sul sito del Miur è stato rinnovato il contratto dei presidi in cui si prevede un aumento di stipendio per tutti e una parte accessoria legata al merito. Ma...sbaglio o in questi giorni si parla di blocco dei rinnovi contrattuali dei dipendenti statali? O forse il blocco riguarda solo i docenti?

Questo è il comunicato del ministro:
“La firma del contratto dei dirigenti scolastici è una notizia estremamente positiva per la scuola. La conclusione di questa complessa trattativa permetterà finalmente il rinnovo contrattuale per diecimila dirigenti scolastici. Oltre agli aumenti di stipendio previsti, la novità determinante riguarda il trattamento economico accessorio. Una quota consistente delle risorse infatti sarà assegnata sulla base di criteri legati esclusivamente al merito e agli obiettivi raggiunti da ciascun dirigente. Si tratta di un ulteriore passo in avanti per la valorizzazione del merito e della qualità di tutto il personale scolastico”.